Home Lifestyle News Hospitality Forum 2022

Hospitality Forum 2022

Hospitality Forum

Scenari Immobiliari e Castello Sgr presentano la quarta edizione dell’evento dedicato al settore turistico alberghiero Hospitality Forum 2022. L’evento andrà in scena a Milano presso Palazzo Lombardia (all’interno dell’Auditorium Testori), giovedì 7 luglio 2022 dalle ore 9.30 alle ore 17.30. Si tratta di un’iniziativa per aiutare il rilancio del turismo italiano post pandemia, che vuole raccogliere in una serie di panel operatoriinvestitori e istituzioni.

In occasione del convegno, verrà presentato il Rapporto 2022 sul mercato immobiliare alberghiero, a cura di Scenari Immobiliari.

Hospitality Forum 2022, lo scenario immobiliare alberghiero

Per l’industria immobiliare alberghiera è proseguito nei primi mesi del 2022 il percorso di ripresa intrapreso nel 2021, caratterizzato da andamenti difformi a livello mondiale, ancora determinati, dal lato della domanda, dalla diffusione del virus, dalla distribuzione dei vaccini e dalla conseguente volontà dei consumatori, e, dal lato dell’offerta, da attività di acquisizione e fusione che hanno coinvolto la catena in ogni sua parte, dal patrimonio posseduto da società quotate a immobili di proprietà di piccole aziende locali.

I volumi di investimento mondiali in dodici mesi sono più che raddoppiati rispetto al 2020, sfiorando quota settanta miliardi di euro, con interesse disomogeneo per localizzazione relativa, ambiti urbani, luoghi di villeggiatura e livello delle strutture. Poco più del sessanta per cento dei collocamenti è avvenuto nel mercato americano, quasi totalmente rappresentato degli Stati Uniti, circa il 27 per cento in zona Emea e meno del dodici nei Paesi dell’area del Pacifico.

Informazione promozionale
Hospitality Forum
L’edizione 2021 di Hospitality Forum

La nuova normalità raggiunta a seguito del superamento delle diverse ondate pandemiche ha avviato processi di ridefinizione degli spazi e di utilizzo del tempo, attivando un profondo cambiamento nella condotta dei viaggi da parte dei consumatori.

Nonostante il concetto di hybrid workplace sia riferito quasi esclusivamente alla trasformazione della casa, la tendenza sta riguardando in egual modo il comparto degli alberghi, interessato direttamente dal superamento del confine tra aspetto privato e pubblico, dal ripensamento delle dimensioni e delle forme degli elementi che lo compongono, nonché dalla sovrapposizione delle funzioni.

In Europa gli investimenti, nei dodici mesi del 2021, hanno raggiunto i 16,8 miliardi di euro, in Italia poco meno dei due miliardi, con un peso del 18 per cento su un totale delle allocazioni che hanno interessato il mercato immobiliare nazionale di circa 10,7 miliardi di euro.

In questo contesto, gli obiettivi di flessibilità e versatilità saranno il driver del 2022 e del prossimo biennio perché rispondenti alla domanda del “nuovo viaggiatore”: lavoratore non organizzato, turista frequente, escursionista destagionalizzato.

Link al sito: Hospitality Forum 2022

Informazione promozionale
Articolo precedente5 viaggi on the road da fare in Turchia
Articolo successivoAbbiamo provato l’esclusivo trattamento “START UP” della The Eden Spa di Roma
La più prestigiosa rivista italiana dedicata al turismo del benessere: destinazioni da sogno, SPA esclusive, hotel di lusso, consigli e suggestioni di viaggio da provare almeno una volta nella vita. Tutto il meglio, semplicemente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!