L’autunno sta finendo, gli alberi perdono le ultime foglie e le cime delle montagne iniziano a tingersi di bianco. L’inverno è quasi alle porte, pronto a d avvolgere il mondo con la sua magia tutta speciale. E che mix migliore c’è, per affrontare i mesi più freddi, di neve e benessere? Ecco allora una selezione speciale che abbraccia l’esperienza unica dell’inverno italiano altoatesino, con i mercatini di Natale più belli e fuori dalle rotte comuni, la neve per gli amanti dello sci e delle ciaspolate, le SPA dove rigenerarsi e  le vacanze invernali da passare con i propri cari, in famiglia o in strutture per adulti. 

Cavallino Bianco di Ortisei, la magia dell’inverno

Neve e benessere Travel & Spa

È un inverno da fiaba quello proposto dal Cavallino Bianco, castello incantato che fa felice piccini e adulti. A cospetto delle Dolomiti e delle piste più belle della Val Gardena si trova il Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel ****S, vero paradiso delle famiglie in vacanza, creato appositamente per la loro perfetta simbiosi, in grado di combinare uno stile di vita moderno con una lunga tradizione di ospitalità ai massimi livelli. In posizione strategica nel pieno centro storico di Ortisei (BZ), cittadina invernale per eccellenza, è la meta ideale delle famiglie che vogliono immergersi in un’atmosfera natalizia unica e inconfondibile, passeggiando tra le bancarelle avvolti da profumi speziati e canti soavi.

Indiscussa icona dell’ospitalità per le famiglie, l’hotel è garanzia di relax e svago per grandi e piccini con protocolli di sicurezza ai massimi livelli per celebrare il piacere di stare insieme, del sentirsi come a casa, lontano da casa. Un luogo magico che offre tutti i servizi di un Grand Hotel, destinato, per vocazione, esclusivamente a famiglie con bambini, in grado di rispondere a tutto tondo alle aspettative di genitori e figli per un nuovo livello di serenità, giochi, esplorazione – soprattutto in inverno.

Informazione promozionale

La posizione strategica dell’hotel, al centro del comprensorio sciistico Dolomiti Superski, vero paradiso per lo sci e lo snowboard, permette a tutti gli amanti della neve di viverla in tutte le sue declinazioni. Presso la scuola di sci del Cavallino Bianco, estensione della scuola di sci e snowboard di Ortisei, è possibile frequentare corsi esclusivi, singoli e di gruppo, per gli sciatori alle prime armi ma anche per gli adulti. Per mamma e papà c’è la certezza dell’assistenza firmata Cavallino Bianco, che segue i bimbi senza compromessi da quando calzano gli scarponi fino a quando non rientrano in albergo per la merenda.

Neve e benessere Travel & Spa

Inoltre in hotel è possibile noleggiare ciaspole, perfette per percorrere i silenziosi itinerari imbiancati della Val Gardena. Chi ama lo slittino, a breve distanza dal Cavallino Bianco trova la funicolare dell’Alpe Resciesa, un paradiso appartenente al Parco Naturale Puez-Odle, che in pochi minuti permette di raggiungere una pista da slittino lunga ben 4 km. E poi ancora pattinaggio su ghiaccio presso la pista che si trova nei pressi dell’hotel e Nordic Walking, pratica tanto amata che negli ultimi anni ha riscosso particolare successo. E cosa c’è di meglio, dopo una lunga giornata sulla neve, delle coccole di una spa?

Il Cavallino Bianco pensa anche a questo, proponendo un tuffo nelle piscine con una vista impareggiabile sulle cime delle Dolomiti presso l’area benessere Aqva-Sana, sviluppata su 3.000 mq.Ci si diverte sugli scivoli o ci si rilassa negli idromassaggi e poi, per terminare il percorso benessere, è obbligatoria una tappa nella Family Relax Lounge con caminetto e letti “sogni d’oro” e una vastissima scelta di trattamenti per grandi e piccini.

A disposizione degli ospiti ci sono accoglienti suite che spaziano dai 25 mq ai 140 mq e il fiore all’occhiello della struttura: Lino Land, il mondo dei bimbi. Un intero piano dell’hotel è appunto dedicato al paradiso dell’infanzia, aperto tutto il giorno con un proprio ristorante dedicato, dal menù studiato da una nutrizionista. A disposizione dei più piccoli ci sono tantissimi giochi e infiniti svaghi, la Family Play Room per giocare con mamma e papà, un’assistenza professionale garantita per l’intera giornata per le varie fasce d’età, dal primo mese di vita ai teenager. A noleggio, invece, si trova tutto quello che può servire in vacanza, dai passeggini agli scalda-biberon.

Al Cavallino Bianco l’accoglienza e l’assistenza all’infanzia rappresentano la massima priorità unite a un servizio impeccabile per gli adulti. Lo staff selezionato con massima cura è in grado di assistere anche i neonati (accolti da un mese di età), affinché i genitori possano concedersi una piccola pausa da dedicare allo sport, al relax o semplicemente al tempo per sé. Un sapiente e studiato equilibrio tra momenti di coppia, quelli con i figli e quelli per se stessi rende questa struttura un autentico hommage alla famiglia.

Le modalità per una vacanza family possono essere le più diverse. Si può viaggiare tutti insieme oppure con un solo genitore (la proposta „Single con bambino“ prevede una riduzione del 25% sulle tariffe medie) o ancora con i nonni che approfittano di sconti dal 30 al 50%. Inoltre, dal 2020 è stato lanciato il club “Cavallino Lovers”, un programma fedeltà unico, composto da amici e affezionati ospiti del Cavallino Bianco. Per scoprire tutti i vantaggi e le differenti offerte: www.cavallino-bianco.com

Family Hotel Schneeberg, divertimento formato famiglia

Neve e benessere Travel & Spa

Un regno per bambini, perfetto anche per adulti, domina il fondo valle di Ridanna a soli 18 km da Vipiteno, dove dal 26/11 al 06/01/22 è possibile visitare uno dei più bei mercatini di Natale dell’Alto Adige, sorge una vera e propria oasi bianca fatta di neve, magia e divertimento ai massimi livelli per tutte le età.

Si tratta dell’Hotel Schneeberg Family Resort & Spa, un family-resort a 4 stelle dalle dimensioni spettacolari, incorniciato dal massiccio del monte Giovo, dalle Alpi dello Stubai e dal Monte di Neve (da qui il nome dell’hotel). L’hotel rievoca nello stile il calore delle più accoglienti strutture di montagna e nasconde una miriade di plus apprezzati dalle famiglie e dai bambini in particolare, che rimangono stregati dalle piscine e dagli scivoli indoor. Un plus nascosto ma, mai come ora, davvero importante: qui si soggiorna a impatto zero. L’hotel, infatti, può contare su una centrale idroelettrica e a cippato che alimenta la struttura e con l’esubero fornisce energia alla valle.

Varcare la soglia dello Schneeberg Family Resort & Spa significa entrare in un mondo di divertimento, di benessere, di sport e di gastronomia a tutto tondo, dove ogni elemento è concepito da sempre per tutelare la salute e la sicurezza degli ospiti senza perdere di vista il vero scopo della vacanza: divertimento al top per tutta la famiglia. Infatti, allo Schneeberg i genitori possono stare tranquilli e godersi la loro vacanza, tenendo sempre sotto controllo i figli grazie al Miniclub gratuito, attivo 7 giorni su 7, dalla mattina alla sera: gli animatori organizzano ogni settimana un ricco programma di attività adatto a bambini (dai 3 anni in poi) e adolescenti, che non si annoieranno mai. Non mancano un bowling, un piccolo zoo dove accarezzare animali, una parete dove arrampicarsi e tanto altro.

Fiore all’occhiello della struttura è senza dubbio l’area di oltre 8.000 mq dedicata al benessere di tutta la famiglia. Gli adulti possono godersi gli angoli di pace in totale silenzio e rigenerare mente, anima e corpo. I più attivi possono dedicarsi anche agli sport invernali (ciaspolate o corsi di sci di fondo) oppure sfruttare il parco acquatico “Family Acquapark Bergiland” con tanto di scivoli (tra cui il turbo-scivolo con partenza a caduta libera e il mega-scivolo a tunnel con infinity jump), piscine per ogni età e un’originale Family-Sauna da condividere con mamma e papà.

Lo Schneeberg Family Resort & Spa è anche un punto di partenza perfetto per raggiungere quota con la cabinovia panoramica Racines-Giovo e arrivare a 2.150 metri di altitudine. Da qui partono altri otto impianti che salgono ancora più in alto e che offrono uno spettacolo unico sulle cime circostanti. Inoltre da qui si raggiunge anche lo Snowboard Funpark, un parco giochi sulla neve completo anche di 3 piste da slittino, sempre ben battute per assicurare a grandi e piccini ore di spensieratezza. Gli appassionati dello sci di fondo, invece, possono godersi i 50 km su 3 anelli, ben preparati già alle prime luci dell’alba. Ci fosse sprovvisto di attrezzatura la trova tutta a noleggio, in perfette condizioni, direttamente in hotel.

Lo Schneeberg Family Resort & Spa vanta una ristorazione rinnovata di recente e a misura di famiglie: gran parte delle sale da pranzo, come il ricevimento e l’area accoglienza della Spa hanno subito un notevole restyling, e così anche l’area buffet, che prevede spazi e altezze studiati su misura per i bambini. L’informale pizzeria, situata a cospetto del laghetto e di un Bar serale, permette di sostituire la cena della pensione completa con una gustosa pizza cotta nel forno a legna oppure di concedersi un pranzo leggero a mezzogiorno, anche indossando l’accappatoio.

Le tariffe dello Schneeberg Family Resort & Spa partono da Euro 99 per persona a notte con trattamento All Inclusive Light (bevande analcoliche dal buffet comprese sia a pranzo che a cena) e tutti i servizi inclusi. Maggiori informazioni su www.schneeberg.it

Plunhof: wellness di montagna a due passi da Vipiteno

Neve e benessere Travel & Spa

Il Plunhof è un luogo speciale che racchiude una storia antica e autentica, un’architettura di design, un’accoglienza calorosa e raffinata, un’attenzione curata nei minimi dettagli con la sostenibilità e con un concetto di benessere molto solido che riesce a conquistare anima, mente e corpo. A una manciata di chilometri da Vipiteno, nel cuore dell’Alto Adige – Südtirol, il Plunhof Hotel (4 stelle superior) rapisce il cuore.

Quello che ieri era un maso oggi si impegna a trattare anima e corpo con materie che possano essere recuperabili entro i 15 km di distanza dall’hotel. Gestito da mamma Paula e dai suoi 8 figli, tutti impegnati in hotel, il Plunhof, accoglie gli ospiti con le sue 67 stanze e un centro benessere su 4000 mq, un vero rifugio esclusivo di benessere ed eccellenza, che negli anni è stato insignito di premi importanti come Global Winner ai World Luxury Spa Awards 2019 come Best Unique Experience Spa.

Eco-Hotel ultra-sostenibile, certificato Climahaus, ha saputo unire il lusso inaspettato a un nuovo concetto di benessere saldamente legato al territorio. I paesaggio boschivi innevati che circondano l’hotel comunicano pace, riducono l’ansia e riportano la pace interiore di cui sempre più persone lamentano l’assenza. “Il legame con la pietra e con le materie prime della valle è iscritto nel nostro dna. I miei nonni lavoravano in miniera e per questo motivo abbiamo voluto dedicare a loro il centro benessere Minera Acqua & Spa, che celebra la quarzite argentea e il mondo minerario” spiega fiero Thomas Volgger, uno dei proprietari del Plunhof.

Neve e benessere Travel & Spa

Il Plunhof Hotel è situato nel cuore della Val Ridanna, che un tempo era il regno delle miniere di Monteneve. Si richiama quindi fortemente al passato di questa valle la Minera Acqua & Spa, il luogo perfetto per ritrovare l’equilibrio di anima, corpo e mente. Qui si utilizzano pietre locali per ricordare quell’antica formula di benessere: tra questi il gioiello di famiglia che viene custodito con cura è il massaggio con quarzite argentea. Pietre antiche che provengono dal cuore della montagna circostante, un tempo scrigno di preziosi filoni d’argento, oggi avvolgono gli ospiti in un percorso di wellness totale che tocca l’anima.

Un percorso che si snoda tra saune minerarie a 80-100°, bagno turco, biosauna, sauna a infrarossi, sauna con area relax panoramica sul roof, vasche Kneipp, il mondo delle grotte con un laghetto minerario, una piscina salata esterna con idromassaggio, una piscina esterna di acqua di fonte riscaldata e un mondo acquatico indoor con una vasca lunga 20 metri e una piscina relax. Imperdibile nella stagione invernale è un bagno nel lago salato all’aperto. La temperatura di ca. 38 gradi permette al corpo di assorbire gli oligoelementi e i minerali del sale alpino disciolto nell’acqua per un effetto super detossinante e rilassante.

Neve e benessere Travel & Spa

Il Plunhof è anche un punto di partenza perfetto per raggiungere quota con la cabinovia panoramica Racines-Giovo e arrivare a 2.150 metri di altitudine. Da qui partono altri otto impianti che salgono ancora più in alto e che offrono uno spettacolo unico sulle cime circostanti. Boschi incantati di pini e abeti da attraversare sfrecciando su 25 chilometri di piste innevate.

Il divertimento per chi ama le acrobazie è garantito allo Snowboard Funpark, un parco giochi a 2.150 m. s.l.m. raggiungibile con la cabinovia Racines-Giovo, perfetto per gli appassionati e completo anche di 3 piste da slittino, sempre ben battute per assicurare a grandi e piccini ore di spensieratezza. Chi ama lo slittino trova una pista di ben 9,6 km – tra le più lunghe in Italia e illuminata in notturna. Gli appassionati dello sci di fondo, invece, possono godersi i 50 km su 3 anelli, ben preparati già alle prime luci dell’alba.

Prezzi da 133 euro a notte a persona in camera doppia, con colazione e cena con menu di 4-5 portate. Maggiori informazioni su www.plunhof.it

Gnollhof, oasi di pace al limitare del bosco

Neve e benessere Travel & Spa

È una meta decisamente diversa dalle altre, il Gnollhof****. E le ragioni sono molteplici. Tanto per cominciare, pur essendo facilmente raggiungibile, è una vera e propria oasi di pace, situata a 1.160 m. s.l.m., al limitare del suggestivo bosco di abeti rossi di Gudon, una piccola frazione a pochi minuti da Chiusa (Bolzano), meta alternativa e fuori dalle rotte classiche, uno dei “Borghi più belli d’Italia” e cuore dell’Alto Adige – Südtirol. Poi, è una struttura storica: è infatti dal 1888 che accoglie gli ospiti nel suo prezioso angolo di natura, palcoscenico ideale per vivere in prima persona le montagne e l’inverno in tutta la loro magia.

Dalle attività outdoor sulla neve al relax in aree benessere circondate solo ed esclusivamente da boschi di abeti rossi, avvolti dal caldo secco della sauna panoramica finlandese o dal caldo umido del bagno turco: il Gnollhof **** è un luogo placido e silenzioso, dove è la natura a battere il tempo. Le 54 camere e Suite hanno splendide vetrate in grado di permettere alla natura di permeare in modo tangibile l’ambiente della stanza, dove dedicarsi alla cura del sé con un benessere si instaura in maniera naturale.

Benessere al Gnollhof significa godere del silenzio serafico, ma anche immergersi nella infinity pool riscaldata, da cui allungare lo sguardo sullo spettacolo delle montagne circostanti, abbandonarsi ai trattamenti a base di materie prime naturali e sceltissime. Il mix neve e benessere alla sua massima espressione. Nella Spa dell’hotel si trova la freschezza dell’aloe e delle erbe alpine dell’Alto Adige, racchiusa in rilassanti massaggi e trattamenti corpo-viso firmati PHARMOS NATUR Green Luxury, una linea vegana di cosmetici 100% naturali formulati sulla base di succo originale e biologico di aloe vera, che sostituisce l’acqua come eccipiente, in combinazione con preziose piante curative, ringiovanenti e rigeneranti.

Benessere all’hotel è anche concedersi ai piaceri della tavola e agli autentici sapori altoatesini. Al Gnollhof anche la viticoltura ha radici profonde: si possono gustare a tavola grazie ai vini pluripremiati della tenuta di famiglia “Taschlerhof” dalla precisa identità, intensi nel profumo, eleganti ed equilibrati. Con i suoi quattro vini della Valle Isarco (Sylvaner, Kerner, Riesling e Gewürztraminer), è tra le aziende vinicole più apprezzate dagli amanti del vino.

Incastonato nel bosco, adagiato su un poggio panoramico che domina la valle d’Isarco, il Gnollhof offre il perfetto equilibrio tra rilassamento e attività sportive: mette a disposizione, per esempio, il campo da tennis immerso nel bosco e una miriade di sentieri per chi desidera passeggiare all’aperto anche in inverno, pratica che infonde indiscussi benefici comprovati, magari indossando le ciaspole.

Per chi ama sciare anche è una base perfetta. Nella zona della Valle Isarco c’è una buona offerta di comprensori sciistici, per esempio quello dell’Alpe di Siusi, che mette a disposizione 23 impianti di risalita che coprono 60 km di piste da sci, o la zona del Plose, circa 40 km di piste da sci e 9 impianti da risalita, oltre ad anelli per lo sci di fondo e tre piste per lo slittino. Grazie al bus navetta messo a disposizione gratuitamente dall’hotel è possibile raggiungere alcuni dei comprensori sciistici delle vicinanze, senza la necessità di dover prendere la propria auto. Inoltre, per chi lo desidera, l’hotel mette a disposizione una guida esperta che accompagnerà gli ospiti in indimenticabili escursioni sulla neve, con le ciaspole, sull’Alpe di Villandro, sull’Alpe di Siusi o sull’Alpe di Velturno.

Tariffe a partire da Euro 108 per persona con la ricca pensione ¾ (prima colazione, spuntino di mezzogiorno a buffet con zuppe, insalate e dolci, cena di 4 portate), utilizzo del centro benessere e del campo da tennis, maanche possibilità di scegliere speciali pacchetti speciali come “Sogni in bianco”. Maggiori informazioni su: www.gnollhof.it

Torna la magia dei mercati di Natale dell’Alto Adige

Neve e benessere, 4 hotel top in Alto Adige e la magia del Natale L'autunno sta finendo, gli alberi perdono le ultime foglie e le cime delle montagne iniziano a tingersi di bianco. L'inverno è quasi alle porte, pronto a d avvolgere il mondo con la sua magia tutta speciale. E che mix migliore c'è, per affrontare i mesi più freddi, di neve e benessere? Ecco allora una selezione speciale che abbraccia l'esperienza unica dell'inverno italiano altoatesino, con i mercatini di Natale più belli e fuori dalle rotte comuni, la neve per gli amanti dello sci e delle ciaspolate, le SPA dove rigenerarsi e  le vacanze invernali da passare con i propri cari, in famiglia o in strutture per adulti. 

Quest’anno, finalmente, tornano i Mercatini di Natale: grazie al loro charme così particolare e al loro carico di tradizione, dalla città alla montagna rappresentano i veri protagonisti del periodo dell’Avvento. Tutto merito della loro storia antichissima: pare che la nascita dei Mercatini di Natale, uno dei simboli per eccellenza delle festività, risalga addirittura al Medioevo, quando erano l’occasione per fare scorte di viveri per affrontare il lungo inverno. Oggi rappresentano un’opportunità unica di festa e di magia per grandi e piccini. Ecco alcuni suggerimenti per vivere in prima fila tre dei Mercatini di Natale altoatesini più emozionanti.

A Merano i mercati di Natale sono in programma dal 25 novembre 2021 al 6 gennaio 2022 e sono un appuntamento attesissimo con la loro anima romantica e fiabesca, zuccherata come i dolci fatti in casa a base di mele e cannella e calda come il vin brulé con cui è bello riscaldare corpo e anima. Tra le numerose casette in legno si trovano tanti oggetti dell’artigianato locale fatti in tessuto, vetro, lana o legno, perfetti per i pensierini di Natale ma anche tante sfiziosità da assaggiare, come i Brezel in infinite varianti, i Riggl tirolesi (panini con arrosto e pane di segale) o i deliziosi Rösti di patate. E si può assistere anche all’arrivo di San Nicolò “che porta dolcetti e doni ai bimbi buoni” e alla grottesca sfilata dei Krampus per le vie del centro storico, con le loro maschere da diavolo e le bizzarre pellicce. Da non perdere il presepe in Piazza Terme, ma anche il suggestivo albero di Natale, la pista di pattinaggio e la giostra con i cavalli, per la felicità dei più piccini. Per godere il mercato al massimo, si può alloggiare presso il Boutique & Design Hotel Imperial Art.

Nello splendido borgo di Chiusa il mercato di Natale assume una connotazione originale e unica. Si tratta del “Natale Medievale”, che si svolge dal 26 novembre 2021 al 19 dicembre 2021 tra le pittoresche vie del centro della Valle Isarco. Il Mercatino di Natale di Chiusa ha luogo ogni fine settimana nel periodo dell’Avvento: il romantico centro storico funge da scenario naturale tra abeti, oggetti rurali e decorazioni natalizie. Passeggiando per la cittadina si incontrano giocolieri, cavalieri e mangiatori di fuoco, un vero e proprio viaggio nel tempo che catapulta fino al Medioevo. Per rendere l’atmosfera ancora più suggestiva, l’illuminazione stradale resta spenta e le vie del paese vengono illuminate solamente dalla luce di candele e lanterne, che tracciano un sentiero luminoso davvero emozionante. Tra le bancarelle, artigiani del feltro, fornai, gioiellieri e intagliatori offrono i loro prodotti tipici, tra cori di gospel e suonatori di strumenti a fiato e di tamburi. I guardiani notturni, invece, raccontano vecchie storie camminando su e giù tra le vie del paese e accendono centinaia di candele. Il Natale Medievale offre anche un ricco programma collaterale particolarmente amato dalle famiglie con bambini, che prevede corsi di pasticceria, letture per bimbi, passeggiate sui pony, la sfilata dei Krampus e di San Nicola, il teatro delle marionette, performance artistiche e molto altro. Per godere il mercato al massimo, si può alloggiare presso l’hotel Spitalerhof***.

Immancabile una tappa al magico mercato di Natale di Ortisei, dove la magia dell’Avvento ha il dolce profumo delle spezie, il calore delle melodie natalizie e il sapore delle antiche tradizioni ladine che riportano indietro nel tempo. Nel periodo delle feste Ortisei si trasforma nel “Paese di Natale” a partire dal 3 dicembre 2021 fino al 6 gennaio 2022. Una fiaba in grado di unire le storiche tradizioni della Val Gardena, come le stupende corone dell’Avvento e il calendario dell’Avvento stesso, con il fascino e l’esclusività dei prodotti proposti nelle casette di legno, come sculture, candele e oggetti in vetro realizzati dai maestri artigiani ma anche liquori e i pregiati vini altoatesini. Per vivere il mercatino con tutti i cinque sensi, nelle “Lodenlounges”, le accoglienti casette gastronomiche, si possono degustare prodotti locali e squisite prelibatezze in un’atmosfera calda e romantica che profuma di dolci alla cannella, pan pepato e vin brulé. Nelle vie di Ortisei, imperdibile la mostra dei presepi esposti nelle originali casette-vetrina e come ogni anno verrà aggiunta un’ulteriore statua di legno a grandezza d’uomo che andrà ad arricchire il celebre Presepe più grande del mondo. I più piccini si potranno divertire con la giostra gardenese, realizzata con quattro cavalli di legno. Per godere il mercato al massimo, si può alloggiare presso il Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel ****S.

Informazione promozionale
Articolo precedenteLa Selva Ostuni, la nuova proposta di Acqua di Puglia
Articolo successivoPalazzo di Varignana presenta 4 nuovi trattamenti SPA con i prodotti della sua terra
Scrittrice per vocazione e giornalista da sempre, ho un libro sempre in borsa e il cuore sulle vette dei monti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui